Francesco Salvetta e la Nosiola del 1500

21/03/2015

Non c’è fantascienza dietro ai vini di Rauten Salvetta ma solo una enorme passione ed il piu’ completo rispetto del territorio e delle tradizioni nell’allevamento e nella vinificazione.  Una passione interamente dedicata ad un vitigno autoctono trentino che qui si coltiva da secoli: La Nosiola che è l’unico vero vitigno autoctono trentino a bacca bianca.  

Una varieta’ particolare che ha deciso di maturare tardi, insieme ai vitigni a bacca rossa. In dialetto trentino Nosiola significa ‘nocciola’ ed è dovuto al colore dei tralci e dalla buccia degli acini particolarmente consistente dal colore giallo con riflessi verdognoli.

Leggi l'articolo originale su Cento Vigne Italia e guarda il video sul canale YouTube di Cento Vigne.